Carrello: € 0.00
Ma.Me.Pi Motors sas
Storia di una passione...
Nel 1989 nasce la Mamepi Motors sas 

Capitanata da Tony,

inizia le sue prime vendite come plurimarca nel negozio di Via padula 24 di 100mq.

Nel 1990 inizia con il primo marchio ufficiale, la Benelli dei fratelli De Tommaso, solo che dopo un'anno deve abbandonare, per la chiusura della Benelli.

Nel 1995 arriva la concessione esclusiva Piaggio, Tony con il suo impegno inizia a fare numeri importanti solo che per il conflitto politico con alcuni membri interni della casa, dopo 2 anni non rinnova il mandato.

Nel 1997 bussa la Kymco, Tony con la sua politica riesce ad accaparrarsi una buona fetta del mercato grazie anche a vari componenti interni che lo seguivano bene, dopo circa 3 anni Tony non rinnova il contratto per la scarsa qualità di alcuni modelli che in quegli anni la kymco produceva.

Nel 2007 la Peugeot apre i suoi orizzonti nel campo Scooteristico e affida la vendita dei suoi primi prodotti alla MaMePi Motors, con la sua tenacia Tony, vince già nel primo anno il premio come miglior concessionario d'italia facendo numeri che pareggiavano per non dire superavano anche le case più gettonate come la Piaggio e la Honda,
dopo circa 2 anni, i vertici della Peugeot iniziano a prendere il volo e la loro politica inizia a cambiare rotta tanto da non rispecchiare più quella della mentalità della Mamepi, e a quel punto Tony decise di Smettere a testa ALTA.

Nel 2008 bussa la prima casa che a Tony riempie il cuore pieno di gioia e orgoglio, la MV AGUSTA, e con la sua entrata firma anche con gli altri 2 marchi allora sotto l'ala MV, la Cagiva e l' Husqvarna, dopo 4 anni di buon lavoro, Tony però non è soddisfatto della poca clientela che chiedeva quel marchio molto prestigioso e con moto molto costose, e quindi non rinnovò.

Nel 2013 grazie alle affermazioni in varie gare di Ciro nei trofei dedicati alla casa, e grazie alle parole sicere e veritiere spese da un BUON AMiCO con l'ispettore di zona che era alla ricerca di un'azienda affermata sul territorio Napoletano sia a livello di marketing (curato da Tony e sua figlia) sia sull'aspetto meccanico (curato da suo figlio) lo staff "Familiare" firma il primo contratto con un marchio Giapponese di Tutto rispetto... La KAWASAKI.

Nel 2014-2015 Dopo i buoni risultati portati dalla Kawasaki, il nome della Mamepi Motors sas diventa sempre più affermato tanto da far entrare altri 2 marchi con Concessione Ufficiale, La TM Racing e Sym Moto.
E-Commerce powered by LoFaiTu.it